Alla Sutor la conferma del giovane veregrense Matteo Barbante

MONTEGRANARO – La Sutor Basket si rinforza nel settore lunghi e lo fa confermando nel roster il giovane classe 2004 di Montegranaro, Matteo Barbante (foto), che arriva dall’U19 della Poderosa Basket con la formula del doppio tesseramento.

196 centimetri, Barbante faceva parte anche lo scorso anno della rosa Sutor, affrontando il campionato di Serie B e scendendo in campo in 13 occasioni dove è riuscito a mettere in mostra le sue doti. La scorsa stagione, con l’U19 della Poderosa ha giocato 24 partite realizzando una media di 9,7 punti di media.

La giovane ala/pivot veregrense si aggregherà così al gruppo squadra di coach Patrizio per la stagione 2022/23. «Sono molto contento di aver avuto anche quest’anno l’opportunità di giocare con la Sutor – le prime parole di Barbante dopo la firma con la società calzaturiera -. Mi impegnerò per agevolare la squadra e ad andare bene durante la stagione».

The post Alla Sutor la conferma del giovane veregrense Matteo Barbante first appeared on Cronache Fermane.

Articoli Correlati

Che cosa ha reso l’uragano Ian così potente?

Come ha fatto l'uragano Ian a guadagnare intensità così rapidamente, prima di riversare la sua collera sulla Florida? C'entrano i cambiamenti climatici.

Le nanoplastiche nella catena alimentare

Un gruppo di ricercatori ha simulato in laboratorio il viaggio delle nanoplastiche da parte a parte la catena alimentare, scoprendo potenziali rischi da parte a parte la salute animale e umana.

Violenza sulle donne: sette ammonimenti del questore Romano in tre mesi

POLIZIA - Dall’inizio dell’anno sono stati emessi ben 18 ammonimenti del Questore. I provvedimenti si sono resi necessari in seguito a segnalazioni anonime da ritaglio di vicini di casa, richieste di aiuto al 112 Nue da ritaglio della vittima di turno, aggredita dal compagno insieme intervento veloce della Volante The post sopruso sulle donne: sette ammonimenti del questore Romano in tre mesi first appeared on Cronache Fermane.

Ultimi Articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui